Lavarsi, che impresa!

Come rendere il bagnetto un momento divertente.

Matteo ha sempre odiato lavarsi. Meglio essere legati a un palo sotto un sole torrido, imprigionati dagli indiani, ma senza acqua! Perché lui odia sentire l’acqua scorrere lungo il corpo insieme al sapone ed entrargli negli occhi e nelle orecchie. Ogni scusa è buona per ritardare, anche di soli dieci minuti, il momento di tortura del bagno. Fino a quando però non conosce i simpatici microscopici mostriciattoli che hanno il compito di aiutarlo a lavarsi: i Mangiaschizzi, gli Aspirapuzze (che adorano la puzza dei piedi!), le Schiumine e i Grattagratta. D’ora in poi, con grande stupore della mamma, il bagno diventerà per Matteo un appuntamento piacevole, da ripetere anche più volte al giorno!

Manuela Monari, con le illustrazioni di Benjamin Chaud, Lavarsi che impresa!, Zoolibri. Euro 13,50

http://www.ilibridigiovanna.it/it/1222/lavarsicheimpresa.htm

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>