• Magic Hofmann
Magic Hofmann

Magic Hofmann

Fred, Nickel e Annette sono ancora giovanissimi e sognano un sogno comune che ha un nome preciso: Canada. Ma per passare dalla asfittica Dieburg alla favolosa Vancouver le peripezie necessarie non sono poche. Per la verità, al povero Fred, detto Magic, quest'avventura costa parecchio perché quando assieme a degli amici deruba una banca di Berlino, tocca a lui andarsene in carcere. Durante i quattro anni di prigionia, nella ex capitale della Germania succede di tutto, ma soprattutto crolla il muro. All'uscita c'è un mondo diverso ad attenderlo. Un romanzo sulla Germania di oggi e sulla nuova generazione dei giovani e dei giovanissimi. Vedi di più