• Il castello Verona. Sogno d'amore
Il castello Verona. Sogno d'amore

Il castello Verona. Sogno d'amore

Entrando nel Camposanto di Fasano dall'ingresso principale, e svoltando subito a destra, a dieci passi di distanza sulla sinistra, è ubicata una tomba per due persone, sormontata da un pianoforte e un angelo a misura d'uomo, con il gomito poggiato su di esso e lo sguardo assorto verso la tastiera. Il tutto in marmo bianco. Sul frontale si legge: coniugi Verona-De Mola. "Uniti in vita così in morte". D'istinto, colpito dalla bellezza e dal romanticismo di questo monumento funebre, ho fatto delle ricerche sui due personaggi e ne sono rimasto affascinato; ritengo giusto e opportuno fare partecipi gli altri della loro vicenda umana. Vedi di più