• Malasorte
Malasorte

Malasorte

Gesuina Pasciutu vive col padre Chilgu in solitudine in uno stazzo nel nord della Sardegna occupandosi della campagna e delle greggi. Un giorno, la sorte fa capitare presso la loro dimora un orfanello affamato e spaventato, Mariù, e tra i due ragazzini è subito affetto profondo. Divengono inseparabili, crescendo come fratello e sorella. Un amore puro, una quotidianità serena fatta di cose semplici e lavoro. Fino a quando non arriva, come un torrente in piena, la malasorte a trascinare via le loro vite e a costringerli a una dura battaglia. Per rimanere insieme. Dalla narrazione, frutto di una lunga tradizione orale, di un vecchio in uno stazzo campestre al giovane Mario, oggi per la prima volta "Malasorte" si fa pagina scritta, nella sua cupa leggenda screziata di verità. Vedi di più